In POESIE

Il destino



Ecco una poesia che avevo scritto un po' di tempo fa per un Giveway, che non ho vinto (Strano vero?
-_-)

Se sento il profumo della tristezza. So… che un bambino sta piangendo; ma lui sa che domani si rialzerà..
Il colore del mare in tempesta è tutto quello che c’è di vero in un sorriso sincero; il colore del mare in tempesta è il privilegio del destino come un girasole al  mattino.

 Il rumore dell’allegria è una lenta e rara magia…
E se la semplicità con una mano ti toccherà; per giocare con tanti amici a fare finta di esser felici.
Un cane giocherellone ma senza un padrone; vaga per le città in cerca di una nuova vita…
Viva i sogni belli e brutti che imprimono la personalità di un individuo mascherato che la sincerità non sa cosa sia…
Un bacio. Un’anima di una giovane rubati da un sogno premonitore.
Tutto ciò è inevitabile.
Eccolo. Il salice piangente che invoca la Luna per fuggire dalla Morte.

…No. Il destino non è nostro amico. È lui che decide il futuro…



Related Articles

4 commenti:

  1. ciao arrivo dal blog di Francy.........complimenti per la poesia, è bellissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sono contenta che ti piaccia :)

      Elimina

Citazione preferita

Sono la polvere del mio presente

Follow by Email

Translate