ANIME AND MANGA: Ajin

by - 2:02:00 PM




Ciao a tutti!!!
Eccoci qua con la prima vera puntata su un mondo che amo alla follia. Se non sapete cosa siano gli anime/manga o magari volete sapere qualcosa di più su questi argomenti, vi lascio qui sotto il link del post di introduzione a questa mia rubrica.

Detto questo iniziamo subito. Come primo ho scelto Ajin.



Ho letto il manga (che non è ancora completo) e ho, anche, visto l'anime.
Il manga l'ho letto in inglese con l'app Zingbox, vi lascio sotto i link per scaricarla, se vi interessa,sia per android per per ios; e l'anime l'ho visto su Netflix. 





TRAMA

Dopo essere morto in un incidente stradale, il liceale Kei Nagai ritorna in vita scoprendo di essere un Ajin. Gli Ajin sono esseri immortali, capaci di curare ogni tipo di ferite e per questa loro dote, ritenuta una minaccia per il genere umano, ogni volta che un Ajin compare, i governi intervengono con la forza per catturarlo e farlo diventare una cavia da esperimento. Spaventato, confuso e braccato dalle forze armate, per Kei non resta altro che fuggire, aiutato dall'amico Kai. Ad interessarsi del ragazzo non ci sono solo gli umani, ma anche un gruppo di altri Ajin, ostili al genere umano.



DISEGNI

I disegni sono molto diversi rispetti ai classici "disegni giapponesi", a me sono piaciuti molto perché sembrano più reali.

Principesse sirene 
  
           
Ajin

MANGA O ANIME?

Per quanto mi riguarda mi sono piaciuti entrambi, però devo ammettere che preferisco il manga: perché preferisco il disegno che la versione a pc (cioè l'anime). 
Per quanto riguarda le scene, che spesso da manga a anime tolgono o modificano, devo dire che non ho notato grossi cambiamenti. 




MANGA



PERSONAGGI (attenzione contiene piccoli spoiler)

Questi illustrati sotto sono i personaggi principali della vicenda.



Il mio personaggio preferito è Ko.
Ko è anche lui un Ajin ed è uno dei pochi (con questo potere) che si interessa del  umano. Infatti Kei, il vero protagonista, è il personaggio più egoista che abbia mai visto. Per quasi tutto il tempo non fa altro che pensare a salvare se stesso fregandosene di future vittime avverto tutti quelli che potrebbero essere interessati che è una storia abbastanza violenta: infatti c'è molto sangue, uccisioni, torture etc.. (comunque state tranquilli a parte il sangue, in molte scene "forti" non si vede quasi niente)

PERCHÉ LO CONSIGLI O SCONSIGLI?

Io lo consiglio assolutamente. La trama è avvicincente, ti lascia con il fiato sospeso ed è una vera droga. (Dovete sapere che l'anime, composto da 12 episodi, l'ho visto in 3 giorni). 
I personaggi hanno tutti un carattere che li contradistingue, una propria storia ed identità. 
Ma la cosa che mi è piaciuta di più è il fatto che niente di quello che succede è lasciato al caso.

Insomma non vedo l'ora che escano nuovi capitoli per sapere come finirà. 
Spero che vi sia piaciuto questo post, e che leggerete o vedrete per sapere voi stessi quanto Ajin sia bello. 



VOTO: 


You May Also Like

0 commenti