Candela

by - 5:53:00 PM

Immagine correlata

La mia faccia è un blocco di cera. Il mio corpo è cera. 

Sento il fuoco dentro di me. 
Mi sto sciogliendo. 
Goccia dopo goccia.
Sto cadendo. Sto morendo. 
Lentamente. 
Non sento dolore, ma so che pian piano diventerò una semplice macchia per terra. 
Una tra le tante, uguale alle altre, senza nessuno che la ricordi. 
Ma io so chi ero e non lo scorderò mai.


|SPAZIO AUTRICE|
HEI
Dopo tanto tempo ho finalmente pubblicato una mia poesia, ammetto che non  una delle più belle. Forse perché l'ho scritta di getto, oggi, in neanche 5 minuti. 
Vi saluto e vi mando tanti baci 😚😚😚😚









You May Also Like

0 commenti